Fatture elettroniche

Il Decreto Legge 24 aprile 2014 n. 66 stabilisce che a partire dal 31 marzo 2015 le fatture emesse nei confronti della Pubblica Amministrazione siano trasmesse esclusivamente in formato elettronico.

L’individuazione dell’ufficio comunale destinatario della fattura avviene tramite l'utilizzo di un Codice Univoco Ufficio (rilasciato dall'IPA - Indice della Pubblica Amministrazione) che dovrà essere utilizzato all’atto dell’emissione della fattura elettronica.

In allegato, e nella sezione ‘TRASPARENZA’ sotto la voce ‘Pagamenti dell’amministrazione’ è pubblicato l’elenco dei Codici Univoci Ufficio del Comune di Pavia.

Documenti correlati

Data ultima modifica: 08/02/2018

Ufficio di riferimento

Gestione fiscale, fatture ed entrate correnti - U.O.I.



Responsabile dell'ufficio: