Commercio e attività produttive
22 febbraio 2018

Bando Pavia più bella

 

Il Comune di Pavia intende concedere contributi a fondo perduto alle imprese con sede operativa nel territorio comunale di Pavia che concorrono al miglioramento del decoro urbano, all'abbellimento e riqualificazione della città attraverso il recupero del patrimonio edilizio esistente e senza nuovo consumo di suolo.

L'assegnazione di contributi a fondo perduto avverrà nell'ambito di due distinte linee d'intervento:

  • LINEA 1: finalizzata al sostegno per interventi inerenti il decoro urbano esterno dell'attività da parte di imprese che esercitano ogni tipologia di attività - fatta eccezione del settore della produzione dei prodotti agricoli - e determinano abbellimento della pubblica via;
  • LINEA 2: finalizzata al sostegno per adeguamenti igienico-sanitari per le sole imprese che esercitano l'attività di bar e/o ristorante.

Le iniziative progettuali presentate dovranno necessariamente:

  • prevedere l'abbellimento della pubblica via o l'adeguamento igienico-sanitario;
  • escludere nuovo consumo di suolo;
  • essere presentate da attività imprenditoriali no-slot.

La dotazione finanziaria a supporto del Bando è pari a €60.000,00.

In ordine alle caratteristiche del contributo (art.5), le modalità e i termini per la presentazione della domanda (art.8) si rimanda alla lettura del Bando allegato.

Per informazioni:
Dott. Antonio Moro
Settore Commercio, Attività produttive, Turismo e Sport
Piazza Municipio, 2
27100 Pavia (PV)
tel. 0382.399318 - alberto.risi@comune.pv.it