Musei Civici del Castello Visconteo

Il Castello Visconteo, sede dei Musei Civici, fu costruito da Galeazzo II Visconti tra il 1360 e il 1365. Il percorso di visita si svolge all’interno di sale che ancora conservano preziosi affreschi di età viscontea e sforzesca. Pur essendo deprivato dell’ala settentrionale con la quale la residenza ducale si affacciava sul Parco, congiungendosi così alla Certosa, il Castello mantiene intatta la suggestiva armonia del capolavoro, tra i più insigni dell’architettura tardogotica lombarda.

Dal secondo dopoguerra il Castello è sede dei Musei Civici di Pavia, che comprendono numerose sezioni dedicate alle collezioni permanenti di archeologia, arte e storia, degli spazi adibiti ad esposizioni temporanee nella sala “del Rivellino” e nelle Scuderie, una biblioteca d'arte e una fototeca.
 

Link correlati

Data ultima modifica: 24/05/2018

Servizio di riferimento

Musei Civici

Castello Visconteo
Viale XI Febbraio
museicivici@comune.pv.it
Tel: 0382 399770
Fax: 0382 303028

Responsabile del servizio:
Francesca Porreca
fporreca@comune.pv.it
Tel: 0382 399787
Fax: 0382 303028