Tasse e tributi, Amministrazione, Commercio e attività produttive, EMERGENZA COVID 19
15 settembre 2020

Contributo TOSAP anno 2020 - Erogazione

 

L'Amministrazione comunale ha attivato le procedure che consentiranno l'erogazione, entro e non oltre il 31 dicembre 2020, di un contributo economico in favore delle attività che hanno subito la sospensione dell'esercizio a seguito dei provvedimenti adottati in materia di emergenza epidemiologica da COVID-19, nel periodo dal 1 marzo al 30 aprile 2020 (cosiddetto "lockdown").
 
Il contributo sarà equivalente a quanto versato dai privati come Tassa per l'occupazione di spazi e aree pubbliche (TOSAP) nel periodo sopra riportato  (1 marzo - 30 aprile 2020).
La normativa vigente, infatti, non consente al Comune di "rinunciare" alla riscossione della tassa, ragione per cui si può procedere solo per compensazione.
 
Le attività sono quindi tenute a versare l'imposta secondo gli importi e le scadenze comunicati da ICA Tributi, che gestisce per conto del Comune di Pavia il servizio di accertamento e riscossione.

A seguito delle opportune verifiche - rese necessarie dal fatto che il contributo può essere concesso solo a chi non presenti situazioni debitorie nei confronti del Comune di Pavia -, gli aventi diritto otterranno d'ufficio quanto precedentemente corrisposto, senza ulteriori oneri da parte dell'utente.