Mobilità e trasporti, Scuola, giovani e famiglia, Amministrazione, EMERGENZA COVID 19, Commercio e attività produttive, Polizia urbana, sicurezza e Protezione civile, Cultura, Turismo e Sport
30 gennaio 2021

Regione Lombardia in zona gialla da lunedì 1 febbraio

 

Con ordinanza del Ministro della Salute del 29 gennaio, il territorio della Lombardia passa alla disciplina della zona gialla dal 1 febbraio 2021. Ecco una sintesi delle regole previste.

SPOSTAMENTI:

Vietato spostarsi in altre Regioni e circolare dalle 22:00 alle 05:00, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità o salute.

Consentito circolare dalle 05:00 alle 22:00 nella stessa Regione.

Consentita una singola visita al giorno a casa di parenti o amici, in massimo 2 persone (non vengono compresi nel conteggio i figli minori di 14 anni e i conviventi con disabilità o non autosufficienti).

ATTIVITÀ DI RISTORAZIONE:

Riaprono al pubblico dalle 05:00 alle 18:00 le attività di ristorazione.

Consegna a domicilio senza restrizioni.

Asporto fino alle 18:00 per i bar senza cucina e fino alle 22:00 per le altre attività.

ATTIVITÀ COMMERCIALI:

Aperti tutti gli esercizi commerciali senza restrizioni.

Nei giorni festivi e prefestivi rimangono chiuse le attività all’interno dei centri commerciali, tranne specifiche categorie merceologiche (es. alimentari).

ATTIVITÀ CULTURALI:

Riaprono mostre, musei e centri culturali, dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi.

SCUOLA:

Lezioni in presenza al 100% nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado.

In presenza almeno al 50% nelle secondarie di secondo grado.

Il testo completo dell’ordinanza è tra i correlati.

Per maggiori informazioni: https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/coronavirus/misure

Documenti correlati