Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Home

Raccolta di solidarietà, campagna di Crowdfunding

Anci

A distanza di mesi dagli eventi sismici del Centro Italia l'attenzione dei media e del pubblico si sta distogliendo dai problemi che non cessano di aIfliggere i territori e le
comunità colpite. In tal senso vorrei da subito cogliere l'occasione per ringraziarTi per il supporto fattivo, grazie al quale l'Anci è riuscita a superare la somma di un milione di euro di raccolta di solidarietà.

Da diversi colleghi Sindaci abbiamo ricevuto richieste di aggiornamento in merito alle attuali necessità dei territori terremotati. L'Anci ha quindi avviato una ricognizione e attraverso un apposito Avviso ha selezionato oltre 50 progetti presentati dai Sindaci dei Comuni colpiti. Si tratta di progetti dei Comuni del cratere di piccole e piccolissime dimensioni, che hanno riportato ingenti danni, anche se sono meno conosciuti perchè non oggetto di attenzione mediatica particolare. Tali progetti, che non risultano finanziati dai fondi per l'emergenza o per la ricostruzione, riguardano beni materiali e servizi di pubblica utilità che permetteranno alle comunità di iniziare un percorso di ritorno alla normalità: dal trattore per gestire la manutenzione delle strade al marciapiede per collegare la scuola col centro del paese; da un nuovo scuolabus alla ristrutturazione del teatro comunale danneggiato, fino a progetti di centri ricreativi, aree camper e mezzi spazzaneve.

Si tratta quindi una donazione che puoi direttamente destinare ad un progetto già individuato che se ritieni potrai scegliere.

Qualora la Tua Amministrazione disponesse di ulteriori risorse provenienti da raccolte di fondi da destinare a questa causa, o intendesse promuovere una nuova
raccolta di solidarietà, potrà aderire alla recente campagna di Crowdfunding lanciata da Anci in collaborazione con Eppela, una delle principali piattaforme italiane.

Sul sito https:/www.eppela.com/it/mentors/anci-crowd è possibile consultare i 21 progetti che saranno online fino al prossimo 18 marzo. I progetti che raggiungeranno il 50 per cento della somma necessaria con le donazioni raccolte, si aggiudicheranno l'ulteriore 50%, che verrà messo a disposizione da Anci.

 
In archivio dal 18/03/2018