Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Arte e cultura

Valorizzazione e accoglienza al pellegrino lungo la Via Francigena

Stemma del Comune di Pavia

Progetto Valorizzazione e accoglienza al pellegrino lungo la Via Francigena

Un progetto per la valorizzazione e l'accoglienza al pellegrino lungo la Via Francigena – riconosciuta nel 2004 "Grande Itinerario Culturale Europeo", e nel 2007 "Reseau porteur", rete portante –, la stessa che lo storico Jacques Le Goff ha definito "il ponte tra l'Europa anglosassone e quella latina".

In effetti la via Francigena è stata la prima arteria internazionale che dall'Inghilterra, nel Medioevo, giungeva a Roma attraversando la Francia, la Svizzera, le Alpi, la Pianura Padana e gli Appennini, seguendo un cammino di purificazione diretto alla capitale della cristianità, in visita alla tomba dell'apostolo Pietro.

Nel tratto lombardo (lungo un tracciato di 149,1 km), Pavia, città più importante e suggestiva per storia, tradizione e architettura, rappresenta la quasi totalità del percorso, con i suoi 12,7 km di tracciato pedonale, che si estendono lungo tutto il territorio circostante.

All'antica capitale longobarda, crocevia di itinerari sacri, è dedicata un'intera sezione della guida ufficiale dell'Associazione Europea delle Vie Francigene, presentata lo scorso 14 luglio a Roma. "La Via Francigena, 1.000 km a piedi dal Gran San Bernardo a Roma" fornisce tutte le informazioni utili per mettersi in cammino lungo il territorio pavese: le mappe dettagliate, le altimetrie, la precisa descrizione del percorso, le varianti ufficiali, dove dormire e mangiare, e i luoghi da visitare.

Una guida per pellegrini, trekker, viandanti o semplici curiosi, perché, mai come oggi, sempre più persone scelgono di intraprendere questo cammino.

Il Settore Cultura e Turismo del Comune di Pavia, attento a questi cambiamenti, dedica i mesi autunnali alla realizzazione di un progetto per la valorizzazione dell'accoglienza al pellegrino lungo la via Francigena.

Per organizzare e valorizzare l'ospitalità per il pellegrino a Pavia, il progetto prevede la creazione di una Community, un network, punto di riferimento per tutti coloro che vorranno caratterizzarsi per l'accoglienza francigena.

I punti in comune ai soggetti che aderiranno saranno l'impegno per la crescita del sistema in termini di qualità e sostenibilità; la volontà di trasmettere la passione per il Cammino e per il territorio che attraversa, per le sue risorse culturali, enogastronomiche, artigianali.

La Community si comporterà come un attivatore culturale rispetto al tema dell'ospitalità francigena.

Saranno perciò organizzati laboratori di approfondimento tematico per fornire agli operatori gli strumenti e le competenze per implementare l'accoglienza al pellegrino, e allo stesso tempo far scaturire dalla Community ulteriori proposte, che gli operatori potranno anche mettere in opera in autonomia, concordando linee comuni di attività.

Il "campo base" della Community sarà lo IAT – Informazione e accoglienza turistica di Pavia e Provincia, mentre sul web avrà la sua sede nel sito ViviPavia, strumento attraverso cui incrementare la Community.

IAT – Informazione e accoglienza turistica di Pavia e Provincia piazza della Vittoria, Pavia tel. 0382.079943
 

 
LUOGO DELL'EVENTO
 
In archivio dal 30/09/2017