Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Consorzio Sociale Pavese

Piano di Zona: la programmazione 2015-2017

Il Piano di Zona si è connotato negli anni quale strumento privilegiato attraverso il quale i Comuni , nel contesto dell'Ambito Distrettuale e con il concorso di tutti i soggetti attivi della progettazione, riescono a dare forma e contenuto al sistema integrato di interventi e servizi sociali, alla luce delle linee direttrici Regionali.

Di fatto, con il Piano di Zona, si vanno a definire gli obiettivi e gli interventi, in area sociale, rivolti all’insieme della popolazione di quel territorio, ricercando l’integrazione tra le diverse politiche di settore, tra le politiche sociali comunali singole, e nel loro insieme, e la programmazione distrettuale.

Per il triennio 2015-17, le linee di indirizzo per l’integrazione della programmazione sociale e socio-sanitaria a livello locale sono definite dalla d.g.r. 2941/14, che si propone, fra l’altro, di integrare risorse e conoscenze degli attori territoriali.

L’obiettivo è costruire risposte innovative ed efficaci ai bisogni vecchi e nuovi emersi sul territorio, tenendo fede ad una impostazione focalizzata sul potenziamento e il miglioramento della rete dei servizi di welfare locale. Tramite il Piano di Zona, strumento essenziale di programmazione locale, è possibile pianificare gli interventi atti a definire le politiche sociali di un territorio, individuando così i cambiamenti e le innovazioni da applicare nelle modalità di funzionamento del sistema di welfare.

Questa triennalità è parte integrante di un più ampio progetto di riorganizzazione del welfare lombardo che, con l’apertura della X legislatura, è destinato a un rilancio fondato sull’ottica della innovazione e della integrazione. In questo quadro assume grande rilevanza la programmazione zonale perché è in questo processo di confronto che si possono individuare le nuove priorità e si  possono definire modelli di intervento integrati.

In data 29 aprile 2015 è stato approvato dall'Assemblea dei Sindaci del Distretto il nuovo testo del Documento Piano di Zona con valenza triennale 2015-2017.

 

COME ADERIRE ALL'ACCORDO DI PROGRAMMA
 
Per aderire all'accordo di Programma del Distretto di Pavia, è necessario inviare all'Ufficio di Piano del Distretto il modulo di adesione  debitamente compilato esplicitando i target  di interesse in un'ottica di costruzione effettiva del Piano di Zona e della Rete Sociale.

 
In archivio dal 31/05/2018