Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Accordo Locale sui Contratti di Locazione

Normativa e modulistica

casa affittasi

A Pavia, le Organizzazioni degli Inquilini e dei Proprietari maggiormente rappresentative a livello territoriale, in attuazione di quanto previsto dalla legge 431/98 e per favorire il mercato degli affitti ad uso abitativo, hanno concordato, tramite un “Accordo locale”, un canone di locazione inferiore a quello di mercato,  che varia a seconda della tipologia e dell’ubicazione dell’immobile.

Tale  accordo viene applicato per i contratti TRE + DUE (contratto di locazione abitativa agevolata per i residenti),  UNIVERSITARI FUORI SEDE (contratto di locazione abitativa per studenti universitari  fuori sede) e TRANSITORIO (contratto di locazione abitativa di natura transitoria) e consente ai soggetti contraenti di usufruire di una serie di benefici economici-fiscali che vanno dalle riduzioni delle aliquote I.C.I. e delle imposte I.R.P.E.F. e I.R.P.E.G. per i proprietari, alle agevolazioni fiscali per gli inquilini sotto forma  di detrazioni I.R.P.E.F. per i canoni di locazione pagati.

Per avere informazioni specifiche rivolgersi alle associazioni di categoria: A.P.P.C., A.S.P.P.I., CONF.A.P.P.I., A.P.E.CONFEDILIZIA, U.P.P.I. (per i proprietari) e C.O.N.I.A, S.I.C.E.T.-C.I.S.L., S.U.N.I.A.-C.G.I.L. e U.N.I.A.T. U.I.L. (per gli inquilini)

Scarica documenti: