Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Settore Cultura

Anna Santinello - Il pensiero forte, grovigli e grida

Anna Santinello - Il pensiero forte, grovigli e grida

Inaugurazione sabato 28/2/15 ore 18, Spazio per le arti contemporanee del Broletto, Piazza Vittoria, Pavia. La mostra prosegue fino al 22/3/15

Anna Santinello (Padova, classe 1937), definita la "Louise Bourgeois italiana", perché come la grande artista franco‐americana ha un senso fortissimo del corpo e della sofferenza che esso può esprimere, è stata apprezzata anche da Giovanni Testori, che nel 1991 diceva di lei: "Nella fantasia della Santinello v’è qualcosa della florealità preistorica: dunque qualcosa di fortemente crudele e cannibalico che, proprio nel momento della sua massima e gioiosa bellezza, dischiude qualcosa d’altrettanto fortemente luttuoso e cemiteriale".

I lavori di Anna Santinello sono grovigli di filo metallico, un materiale molto caro all’artista, di cui si serve per intrecciare corpi umani, tanti fili che tessono una forma (un arabesco filiforme). Si tratta di figure spesso dilaniate, incomplete, private di un arto, ridotte a un semplice busto, un volto, un seno, un piede: un mondo fatto a pezzi, dove il metallo introduce una nota dissonante con la ruvidezza dell'acciaio intrecciato a mano. Le mie opere – dice l’artista – nascono dall’incontenibile impulso di manipolare, scavare, ferire e creare nuovamente. Realizzo le mie sculture utilizzando fili di metalli di spessori diversi. Li intreccio senza seguire un progetto.

Orari: giovedì - domenica 16-19 Ingresso libero

 
LUOGO DELL'EVENTO
 
Scaduto il 23/03/2015