Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Settore Pianificazione e Gestione del Territorio

Pianificare il territorio

Il Responsabile del Servizio Urbanistica è l'Ing. Alberto Lanati. 

Gli uffici sono a disposizioni tutti i giorni durante l'orario di ufficio per l'orientamento e per informazione all'utenza.

Per un primo livello di informazioni è possibile inviare una mail all'indirizzo urbanistica@comune.pv.it

In caso di procedimenti urbanistici in corso o per situazioni di particolare complessità, si consiglia di prendere appuntamento telefonando alla segreteria del Settore - Sig.ra Ferdinandi (0382.399.457).

Specificando preventivamente l'oggetto della richiesta di informazione, gli uffici potranno fornire il miglior servizio.

 Per visitare la pagina del Servizio Urbanistica clicca qui

 

L'urbanistica nasce come disciplina autonoma nel XIX secolo con la funzione di gestire le nuove espansioni della città dopo la rivoluzione industriale.

Nel suo successivo sviluppo è diventata lo strumento di controllo delle trasformazioni del territorio, attraverso la programmazione di strumenti urbanistici  e la pianificazione degli spazi urbani.

La più grande sfida dell'urbanistica moderna è quella della Programmazione e Gestione del territorio, anche grazie all'apporto di altre discipline parallele (ingegneria, architettura, sociologia, ecologia, diritto, economia,...), uscendo dai confini convenzionali per affrontare anche tematiche come la sostenibilità, la progettazione ambientale e quella delle infrastrutture che sono oggi al centro dei nuovi progetti urbani a tutte le scale.

Il modo e le fasi del progetto urbano sono oggi mutate rispetto al passato: ogni oggetto architettonico non è disegnato solo rispetto alla sua forma e alla sua intrinseca funzione, ma deve stabilire relazioni con un contesto più ampio, con la città.

I modi di vivere nelle città cambiano molto più velocemente rispetto al passato, i movimenti non sono più legati solo a distanze spaziali ma anche a distanze temporali: luoghi spazialmente lontani tra loro, possono essere raggiungibili più velocemente di luoghi più vicini, grazie alle reti, fisiche e non.

Lo scopo è sempre quello di migliorare la qualità urbana e quindi la vita dei cittadini.