Il futuro dell'Arsenale

Il 10 settembre 2016 il Comune di Pavia ha siglato con il Demanio (proprietario dell'ex stabilimento militare), il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact) e  Regione Lombardia un Protocollo d'Intesa per la realizzazione di un polo archivistico di interesse regionale.

Nell'ambito delle attività per la valorizzazione e riqualificazione del compendio “Ex Arsenale di Pavia”, l'Agenzia del Demanio pubblica l'Avviso per l'individuazione degli operatori da invitare alla procedura negoziata per l'affidamento del servizio di elaborazione di uno studio di sostenibilità tecnico-economica e giuridico-amministrativa per la valorizzazione del bene immobile di proprietà dello Stato, sito in Comune di Pavia (PV), denominato “ex Arsenale di Pavia”.

L’avviso prevede il termine per la ricezione delle offerte il 29 gennaio.

Scarica l'avviso qui

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti visita il sito dell'Agenzia del demanio (clicca qui)

 
Scaduto il 27/04/2018