Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Il Comune

Progetto Pavia Ciclabile

Pums + Comune75

L’amministrazione intende riqualificare la zona di corso Giuseppe Garibaldi aumentando la sicurezza delle differenti tipologie di utenze che utilizzano la viabilità con la definizione di appositi spazi dedicati: verrà quindi realizzata una pista ciclabile da piazzale Porta Garibaldi a piazza San Primo.

 

 

 

La pista ciclabile verrà realizzata nel primo tratto sul lato meridionale della viabilità di corso Garibaldi (da piazzale Porta Garibaldi a via San Carlo) quindi percorrerà il lato settentrionale sino all’intersezione Massacra-Foscolo con una dimensione di circa 250 cm di larghezza.

Per la realizzazione verrà utilizzata, nel tratto da via Santa Clara a via Ugo Foscolo, la parte di corsia a ridosso del marciapiedi con pavimentazione in porfido, attualmente utilizzata per la sosta delle autovetture, che consentirà la definizione della sede della pista.

ll numero degli stalli parcheggio verrà mantenuto traslando l’area di sosta sull’attuale sede viaria, la sosta in tal modo costituirà un cuscinetto a protezione delle diverse tipologie di circolazione utenti.

La circolazione rimarrà a due sensi di marcia da piazzale Porta Garibaldi a via San Carlo, mentre tra via San Carlo e via Massacra – via Foscolo diverrà a senso unico di marcia in uscita dal centro storico. Per assicurare l’accesso alla zona in direzione centro il traffico verrà deviato verso via Santa Clara, via Langosco e via Ugo Foscolo (tratto da via Langosco a corso Giuseppe Garibaldi) invertendone il senso di marcia.

Per garantire le condizioni di sicurezza di tutti gli utenti, la parte finale di ciclabile prevede la rimozione degli stalli di sosta lato nord di corso Garibaldi dall’intersezione di via Massacra – via Foscolo a piazza San Primo.

Lo spazio risultante permetterà la realizzazione della corsia ciclabile in direzione centro, consentendo il mantenimento del transito auto in uscita dal centro e della maggior parte degli stalli di sosta (118 stalli di sosta totali mantenuti sui 126 iniziali). Gli 8 mancanti stalli saranno “compensati” nell’adiacente viale Resistenza, saranno infatti trasformati 35 posti auto a pagamento in posteggi gratuiti con disco orario (2h di sosta al massimo). Inoltre, nei pressi dell’Istituto Paritario Canossiano, 3 stalli attualmente a pagamento diventeranno zona a disco orario con sosta massima consentita di venti minuti, per consentire l’accompagnamento dei bimbi a scuola.

A seguito della realizzazione della pista ciclabile cambierà la viabilità nella zona di Corso Giuseppe Garibaldi, via Santa Clara, via Ricciardino Langosco e via Ugo Foscolo come riportato nell’allegato volantino.

 
Scaduto il 31/10/2017