Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Referendum 2018

Referendum consultivo cittadino - anno 2018

Stemma del Comune di Pavia

E' indetto referendum consultivo cittadino per l'espressione del voto sul seguente quesito:

 

''Volete voi che sia riaperto Corso Cavour al passaggio dei mezzi del trasporto pubblico urbano?"

 

La consultazione referendaria avrà luogo domenica 21 gennaio 2018 dalle ore 9 alle ore 22. Le operazioni preliminari degli uffici elettorali di sezione inizieranno alle ore 7 di domenica 21 gennaio 2018. Le operazioni di scrutinio inizieranno dopo la chiusura delle operazioni di voto.

Possono partecipare alla votazione tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Pavia.

Le operazioni di voto avranno luogo presso i seggi elettorali per come di norma individuati dall'Ufficio Elettorale

La propaganda relativa ai referendum è consentita al Comitato promotore e ad altri Comitati dal trentesimo giorno antecedente a quello della votazione, con esclusione del giorno della votazione stessa. La propaganda mediante affissione di manifesti ed altri stampati è consentita esclusivamente negli appositi spazi delimitati dal Comune. Tali spazi saranno stabiliti, individuati e delimitati con deliberazione della Giunta Comunale tra il trentatreesimo ed il trentesimo giorno precedente quello della votazione. La propaganda avviene altresì mediante l'utilizzo di appositi spazi individuati sul sito web del Comune di Pavia.

Promotore del referendum è il Comitato spontaneo cittadino promotore del referendum consultivo per la riapertura di Corso Cavour agli autobus in persona della signora Sabrina Campanula.

La spesa per lo svolgimento delle operazioni elettorali è a carico del Comune di Pavia per l'importo presunto di Euro 200.000 (duecentomila).

II presente decreto è sottoposto a condizione risolutiva e, pertanto, il refererldum non avrà luogo nella data soprairldicata nelle ipotesi previste dall'articolo 10 del Regolamento comunale per il referendum consultivo.

I Dirigenti dei settori del Comune sono incaricati di dare attuazione, per la parti di rispettiva competenza, a quanto disposto con il presente decreto.

Il presente decreto è pubblicato all'Albo pretorio on line e viene comunicato al Prefetto di Pavia quale rappresentante dello Stato per i rapporti con il sistema delle autonomie locali.

Entro il trentesimo giorno antecedente a quello della votazione la cittadinanza sarà informata anche mediante l'affissione di appositi avvisi.