Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Piani, progetti e relazioni

Bilancio di previsione 2009

Consiglio Comunale

L'assessore al Bilancio, Ettore Filippi, ha presentato al Consiglio Comunale di lunedì 12 gennaio 2009, il Bilancio di Previsione che contiene le misure e le scelte che l'Amministrazione Comunale intende portare avanti per l'anno in corso.

La relazione evidenzia la riduzione di 200 milioni di euro di trasferimenti ai Comuni da parte dello Stato ed in particolar modo ciò significherà per il Comune di Pavia 350.000 euro in meno:  questi tagli significano mettere in ginocchio le amministrazioni locali.

Alcuni dei punti illustrati nella relazione:
- anche per il 2009 quasi il 20% dei contribuenti non pagheranno l'addizionale comunale IRPEF
- l’unico incremento consentito e previsto per il 2009 riguarda la Tarsu, che  la proposta di bilancio prevede nell’ordine del 2% rispetto al 2008; in cifra assoluta per una famiglia   media  pavese  produrrà   una   maggiore spesa   di   4  euro   annui.  
- il  bilancio  2009  prevede  un  gettito  ICI  di  10.600.000,00   euro  con  una  riduzione  di 4.294.000,00  euro rispetto alla previsione 2008
- si continuerà l’azione di contrasto all’evasione ed elusione fiscale che consentirà di recuperare complessivamente circa  800.000 euro sui tributi locali
- per la refezione scolastica è previsto un piccolo aumento per la fascia non esente con una percentuale di copertura dei costi del servizio da parte dell'utenza che scenderà dal 62,31% al 59,77%.
- la realizzazione di due nuovi poli scolastici nei quartieri di Pavia Est e Pavia Ovest  e di nuove strade.

Conclude l'assessore Filippi evidenziando che è stato raggiunto un primo obiettivo di riduzione dei tempi di “maturazione” delle decisioni, in modo da lasciare più tempo per la realizzazione concreta dei programmi.

La proposta di Bilancio di previsione 2009, sottoposta ai Sindacati CGIL, CISL e UIL, venerdì 9 gennaio, aveva avuto un riscontro positivo con la sottoscrizione di un protocollo di intesa comune.

Documenti:
- relazione dell'Assessore al Bilancio
- i dati del Bilancio 2009 (25 slide in pdf)

- scheda per la richiesta di emendamento

 
Scaduto il 31/01/2009