Ambiente e rifiuti, Commercio e attività produttive
02 ottobre 2019

"Domenica Bestiale", una giornata dedicata alla cura e alla tutela degli animali

 

L'iniziativa, ideata dall'Assessorato al Turismo, Commercio, Artigianato, Politiche economiche, Benessere e Tutela degli animali, è inedita nella nostra città e rappresenta un prezioso momento di riflessione e di sensibilizzazione della cittadinanza nei confronti degli animali e del mondo che si occupa meritoriamente della loro cura e tutela.

Nell'arco della giornata di domenica 6 ottobre, dalle ore 10 alle 18.30 presso l'area VUL, saranno organizzate iniziative orientate a valorizzare il ruolo prezioso degli animali nella nostra società, per suscitare una corretta condotta nei loro confronti, e iniziative di carattere ricreativo per adulti e bambini.

L'evento vedrà anche la presenza di punti di ristoro e di stand dedicati alla presentazione dell'artigianato locale e dell'oggettistica dedicata agli amici "a quattro zampe".

Ma perchè "Domenica Bestiale"? Per richiamare il titolo di una nota canzone italiana e cercare di toccare così le corde della sensibilità popolare; anche la data della manifestazione non è stata scelta a caso. Si è inteso celebrarla nella prima domenica successiva alla festa religiosa di San Francesco, amante degli animali, nell'obiettivo di contestualizzarla adeguatamente nel calendario quale evento ripetibile negli anni, come occasione fissa per festeggiare i nostri amici "a quattro zampe".

Al fine di presentare alla cittadinanza le attività di pesca sul nostro Ticino, saranno disposte tre postazioni di pesca orientate verso il fiume, che rappresentano le tecniche più diffuse: carp-fishing, ledgering e pesca a mosca.

In una sequenza di sette gazebi sarà esposto materiale audiovisivo figurante le specie ittiche presenti nel Ticino.

Non solo: per onorare la memoria storica di Borgo Ticino l'associazione "Mei sto in Burgh" esporrà fotografie antiche delle piene del fiume, somministrando cibi e bevande tipici delle nostre zone.

Grazie alla collaborazione degli agenti della Polizia Provinciale impegnati nelle attività di vigilanza itticovenatoria, saranno esposti mezzi del Corpo impegnati nelle attività di salvaguardia e ripopolamento delle specie ittiche fluviali, con laboratori interattivi pensati per i bambini.

Dove

Video correlati

Parlano il Sindaco Fabrizio Fracassi e l' Assessore alla Tutela Animali Roberta Marcone

Documenti correlati