Amministrazione, Commercio e attività produttive, Polizia urbana, sicurezza e Protezione civile, EMERGENZA COVID 19
19 maggio 2020

Ordinanza di riapertura dei mercati comunali nelle giornate feriali (in vigore dal 20/05/2020 al 30/05/2020)

 

Il Sindaco di Pavia dispone:

  1. Di consentire lo svolgimento del mercato da parte degli operatori titolari di posteggio del mercato di Piazza Petrarca come segue:
     
    • a) in Piazza Petrarca presenza dei soli operatori alimentari in tutti i giorni feriali dalle ore 08:00 alle ore 14:00 con n. 21 posteggi (compresi i produttori agricoli e i n. 2 posteggi isolati di Viale Matteotti/Allea interessata dalla nuova pista ciclopedonale) a far data da mercoledì 20/05/2020, valutando che la capienza massima ammissibile in relazione alla superficie calpestabile è e debba essere di numero 2 persone (avventori o clienti) contemporaneamente presenti per ogni posteggio, e pertanto n. 42 persone, oltre alla presenza di non più di 2 operatori (venditori) per ogni posteggio;
       
    • b) in area "Ex Cattaneo" presenza dei soli operatori non alimentari tutti i giorni feriali dalle ore 08:00 alle ore 14:00 con una capienza massima di n.78 posteggi a far data da venerdi 22/05/2020, valutando che la capienza massima ammissibile in relazione alla superficie calpestabile e e debba essere di numero 2 persone (avventori o clienti) contemporaneamente presenti per ogni posteggio, e pertanto n. 156 persone, oltre alla presenza di non piu di 2 operatori (venditori) per ogni posteggio;
       
  2.  Di consentire lo svolgimento del mercato rionale di "Piazzale Torino", che si tiene nella giornata del sabato come segue: dalle ore 08:00 alle ore 13:00 con n. 5 posteggi a far data da sabato 23/05/2020, valutando che la capienza massima ammissibile in relazione alla superficie calpestabile e e debba essere di numero 2 persone (avventori o clienti) contemporaneamente presenti per ogni posteggio, e pertanto n. 10 persone, oltre alla presenza di non più di 2 operatori (venditori) per ogni posteggio;
     
  3. Di consentire lo svolgimento del mercato rionale di "Piazzale Caduti del Lavoro/Via Olevano", che si svolge nella giornata del martedì come segue: dalle ore 08:00 alle ore 13:00 con n. 3 posteggi a far data da martedì 26/05/2020, valutando che la capienza massima ammissibile in relazione alla superficie calpestabile è e debba essere di numero 2 persone (avventori o clienti) contemporaneamente presenti per ogni posteggio, e pertanto n. 6 persone, oltre alla presenza di non più di 2 operatori (venditori) per ogni posteggio;
     
  4. Di sospendere le operazioni di spunta di cut all'art. 34 del il Regolamento Comunale per la disciplina del commercio su aree pubbliche approvato con deliberazione di Consiglio Comunale 17/12/2015, n. 56, efficace ai sensi di legge, essendo l'ambiente complessivamente considerato versare in causa di forza maggiore;
     
  5. Di sospendere su tutte le aree mercatali su aree pubbliche la vendita dei beni usati;
     
  6. Di prevedere le seguenti prescrizioni generali a disciplina delle modalità di svolgimento e di frequentazione dei mercati comunali su area pubblica:
     
    • a) limitazione del perimetro esterno dell'area di mercato con transenne, nastro bicolore o altri strumenti idonei in modo che vi sia un unico varco di accesso separato da quello di uscita dall'area stessa;
       
    • b) corsie mercatali a senso unico;
       
    • c) posizionamento di segnaletica (orizzontale/o verticale) nelle zone prossimali ai singoli banchi e strutture di vendita per favorire il rispetto del distanziamento;
       
    • d) distanza laterale tra un posteggio e l'altro di almeno un metro;
       
    • e) stazionamento dei clienti in attesa in un'area di rispetto, fatto salvo il distanziamento personale di un metro;
       
    • f) deve essere assicurato il presidio dei varchi di entrata ed uscita per garantire gli accessi scaglionati;
       
    • g) rilevazione, da parte di personale addetto con l'eventuale supporto di volontari di protezione civile, mediante idonee strumentazioni, della temperatura corporea dei clienti, prima del loro accesso all'area di mercato, e degli operatori commerciali del mercato inibendo l'accesso all'area, a seguito di rilevazione di temperatura corporea uguale o superiore a 37,5° C, con invito a ritornare alla propria abitazione, a limitare al massimo i contatti sociali e a contattare il proprio medico curante;
       
    • h) dovrà essere utilizzato il servizio igienico pubblico ubicato in Viale Matteotti.
       
  7. Di prevedere le seguenti prescrizioni a carico del titolare del posteggio:
     
    • a) pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell'avvio delle operazioni di mercato di vendita;
       
    • b) obbligo dell'uso di mascherine - guanti monouso o igienizzazione frequente delle mani;
       
    • c) messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzati prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;
       
    • d) distanziamento interpersonale di almeno un metro;
       
    • e) distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;
       
    • f) informazioni per garantire il distanziamento dei clienti in attesa;
       
  8. Di individuare tra le attività indifferibili da rendere in presenza tutte le attività attinenti l'organizzazione dei mercati dei dipendenti del Settore 4 assegnati al Servizio SUAP Commercio e Turismo, del Settore 8 assegnati al Servizio Polizia Amministrativa, controlli e contenzioso del Settore S assegnati al Servizio tutti individuati dai Dirigenti responsabili;
     
  9. Di limitare gli effetti della presente ordinanza fino a tutto il 30/05/2020;

Il testo completo dell'Ordinanza è scaricabile dai correlati.

Documenti correlati