Amministrazione
02 agosto 2020

2 agosto 1980, stazione di Bologna: per non dimenticare

 

Il 2 agosto 1980, alle ore 10:25, esplode un ordigno alla stazione di Bologna Centrale.

Il vile attentato causa 85 morti e pił di 200 feriti, oltre a un numero incalcolabile di cicatrici psicologiche e morali.