Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Epavia - Servizi on line

Servizio di richiesta dei PERMESSI ZTL ONLINE del Comune di Pavia.

Dal 22 ottobre 2009 è attiva la procedura online di richiesta e spedizione a domicilio dei permessi ZTL rilasciati secondo le nuove disposizioni per il rilascio di contrassegni.

Per le nuove richieste o cambio dati del  contrassegno (cambio veicolo, residenza ecc.) la procedura è operativa solo per i residenti in Zona Traffico Limitato  Zona Sosta Regolamentata e Borgo Ticino

La procedura può essere utilizzata per il rinnovo di TUTTI i tipi di contrassegni (escluso invalidi) con numerazione a 6 cifre che non comportino variazione di dati

Il pagamento può essere effettuato online tramite Carta di Credito (Visa, Mastercard, Moneta).
 

RICHIESTA E RILASCIO ONLINE PERMESSI ZTL E ZSR

Prima di iniziare la procedura leggere attentamente le disposizioni per verificare la possibilità di richiedere il permesso per la zona e quadrante di residenza. 

La procedura online prevede le seguenti fasi.

PRIMA FASE: LA RICHIESTA
1) registrazione del proprio indirizzo email a cui viene inviato immediatamente il numero di attivazione pratica per la richiesta del permesso;
2) al rientro in procedura, digitando email e numero pratica assegnato, vengono richiesti i dati anagrafici del richiedente e l'inserimento del numero di permesso in scadenza, solo se rilasciato con le nuove disposizioni (vedi scheda);
3) i dati del suo nucleo familiare se possessori di altre auto o permessi;
4) vanno inseriti i dati del veicolo (marca, tipo e targa) ed eventuali disponibilità di garage o posti macchina;
5) caricare la documentazione (file in formato doc,  pdf, jpg, leggibili): Carta di Circolazione (fronte/retro) e eventuali altri documenti, se necessari (auto non di proprietà);
6) il tempo di durata del permesso (da 1 a 3 anni).

Il sistema prende in carico la pratica con conferma di una email inviata all'indirizzo registrato. Eventuali incongruenze vengono segnalate.

SECONDA FASE: IL PAGAMENTO
1) l'utente riceve dopo alcuni giorni, all'indirizzo email registrato, la comunicazione di accettazione (o rifiuto, se non avente diritto);
2) al rientro in procedura, l'utente sceglie la modalità di pagamento e ritiro:
    a) pagamento on line con Carta di Credito (Visa, Mastercard, Moneta) e spedizione a casa con posta prioritaria (+ € 2,00);
    b) pagamento on line con Carta di Credito (Visa, Mastercard, Moneta) e spedizione a casa con posta raccomandata (+ € 6,60);
3) il pagamento comprende:
   a)  il costo del permesso per la durata degli anni richiesti, oltre € 1,81 se il costo del permesso supera € 77,47;
   b) il costo di un bollo di € 14,62 (applicato sul permesso) se trattasi di Rinnovo con dati invariati: i permessi scaduti emessi già con le nuove disposizioni hanno una numerazione di 6 cifre;
   c) il costo di due bolli  per complessivi  € 29,24, se trattasi di Nuovo permesso o permesso con variazione dati:i permessi scaduti emessi con le vecchie disposizioni hanno una numerazione di 5 cifre;
Il pagamento dei bolli è dovuto per disposizione legislativa.
4) l'utente viene collegato al sito della operatore finanziario (SETEFI), in modalità protetta, ove provvede ad effettuare la transazione;
5) al termine della transazione l'utente riceverà una mail di conferma sia dall'operatore finanziario (SETEFI) che dal Comune;
6) quindi arriverà una email, entro i successivi 3 giorni lavorativi, in cui verrà indicato entro quando  il permesso  sarà inviato a casa. 

TERZA FASE: LA CONSEGNA

Il permesso viene recapitato dopo pochi giorni tramite raccomandata o posta prioritaria. 
Consegnare tutti i permessi scaduti. 
Per chiarimenti o eventuali problemi tecnici scrivere a ztlced@comune.pv.it.