Polizia urbana, sicurezza e Protezione civile
14 luglio 2019

allerta meteo

 

Oggi, domenica 14/07, tempo via via più instabile a partire dal pomeriggio, con primi isolati rovesci o temporali su Alpi e Prealpi. Dalla sera graduale aumento della probabilità di rovesci e temporali, dapprima su Alpi e Prealpi poi anche sulla Pianura. I fenomeni tenderanno ad intensificarsi nella notte per poi proseguire fino al mattino di domani, lunedì 15/07. Dal pomeriggio di lunedì 15/07 attenuazione ed esaurimento dei fenomeni sulla Pianura, mentre si attiveranno nuovi rovesci o temporali sparsi su Alpi e Prealpi. I fenomeni più intensi sono attesi sui settori occidentali della regione, dove gli accumuli di pioggia previsti potranno risultare forti o molto forti, localmente anche superiori ai 100 mm.
Fino al mattino di domani 15/07 vento moderato da est sulla Pianura (specie sui settori orientali), mentre risulterà generalmente settentrionale sui settori occidentali; in quota risulterà moderato o forte, inizialmente da sud-esti in rotazione ad est dal mattino.
Martedì 16/07 si attende il ritorno de ltempo stabile su tutta la regione, con precipitazioni generalmente assenti.
Si evidenzia che il passaggio perturbato avrà caratteristiche per lo più temporalesche nella fase iniziale ,mentre successivamente le precipitazioni assumeranno carattere di pioggia continua o di rovescio. Si conferma anche oggi la bassa predicibilità dell'esatta traiettoria della goccia fredda in quota, che potrà subire nuove variazioni, così come gli effetti in termini di localizzazione e cumulate di precipitazione sulla regione .

Documenti correlati