Interventi in corso

In occasione della
Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne 2022
il Comune di Pavia
e gli Enti aderenti alla Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia invitano la cittadinanza
alle iniziative programmate su tutto il territorio provinciale

Le Giornate Internazionali rappresentano occasioni per ricordare eventi particolari, con lo scopo di promuovere nella cittadinanza la consapevolezza e l’intervento. La data del 25 novembre è stata designata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite – con la risoluzione n. 54/134 del 17/12/1999 – quale ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Le iniziative organizzate per l’occasione intendono • sensibilizzare sul problemadiffondere informazioni sui servizi territoriali •  responsabilizzare i cittadini e le cittadine.

COMUNE DI PAVIA

  • 25/11/2021, ore 9,00, Cinema Teatro Politeama, c.so Cavour 20: mattinata di riflessione sulla violenza contro le donne dedicata agli studenti e studentesse degli istituti Superiori cittadini. L’evento L’iniziativa si articola in due parti: spettacolo teatrale "Amorosi Assassini - Facciamo finta di niente dai ..." (versione rinnovata) di e con Valeria Perdonò, intervento musicale di Francesco Rina: a partire dalla storia vera di Francesca Baleani, sopravvissuta alla feroce violenza del suo ex partner, attraverso la musica, la cronaca e la poesia lo spettacolo tratta del rapporto uomo-donna, degli stereotipi di genere e della violenza contro le donne; a seguire i ragazzi e le ragazze presenti saranno coinvolti in un dibattito con l'intervento dell'attrice e di professioniste del centro antiviolenza LiberaMente.
  • Quaderni di sensibilizzazione “Il fascino sottile della discriminazione. Il breve passo dalla discriminazione alla violenza che non fa rumore e non lascia lividiper gli studenti e le studentesse con il patrocinio e il contributo di ATS Pavia. “Il fascino sottile della discriminazione” è una mostra fotografica ideata e promossa dall’Assessorato alle Pari Opportunità con le associazioni Koinè e Fildis Sez. di Pavia, in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul legame che collega gli stereotipi di genere, la discriminazione femminile e la violenza contro le donne. I 10 ritratti scattati dalle fotografe pavesi Marcella Milani e Claudia Trentani insieme ai testi della giornalista Eleonora Lanzetti, intendono promuovere una riflessione sulla discriminazione femminile che ancora si manifesta in numerosi ambiti – familiare, professionale, sociale, politico – allo scopo di rendere evidente il cambiamento culturale ancora necessario per favorire la parità e prevenire ogni tipo di sopruso e violenza. A partire dal 22/11/2022 i quaderni saranno distribuiti agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado cittadine.
  • Campagna di comunicazione "#NONSEIDASOLA #RETEANTIVIOLENZAPAVIA Uscire dalla violenza si può” La campagna della Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia – di cui il Comune di Pavia svolge il ruolo di capofila – è stata sviluppata nel 2021 nel contesto del F.R.I.D.A. - Forti Resilienti Indipendenti: Donne Autonome – realizzato nell'ambito delle politiche di prevenzione e contrasto del fenomeno della violenza contro le donne (l.r. 11/2012) e finanziato nell'ambito del Programma regionale 2020/2021, sezione integrativa - d.g.r. 3393/2020. I manifesti affissi in città hanno lo scopo di informare su ruolo e funzioni della Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia, diffondere il numero antiviolenza e stalking 1522 gratuito e attivo h24, informare sui recapiti dei centri antiviolenza attivi nella nostra provincia e di sensibilizzare la cittadinanza sul fenomeno della violenza contro le donne.
  • La panchina rossa e la scarpa rossa presso Palazzo Mezzabarba La panchina rossa1 è stabilmente collocata nell’aiuola antistante Palazzo Mezzabarba, sede del Comune, e “scarpa rossa”2 è posizionata nello spazio antistante il Salone dello Stato Civile in quanto area molto frequentata dai cittadini. Entrambe divenute simbolo della ricorrenza intendono evidenziare l’impegno del Comune di Pavia – capofila della Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia – per la prevenzione e il contrasto della violenza contro le donne e sensibilizzare la cittadinanza sul fenomeno. 1 La panchina rossa è stata adottata dall’Amministrazione comunale nel 2017 con direttiva di Giunta n. 81/2017 su idea dell’associazione Stati Generali delle Donne. 2  Il manufatto che riproduce in grandi dimensioni [2 metro x 2 metri ca.] la “scarpa rossa” è stato realizzato dai tecnici della direzione artistica del Teatro alla Scala di Milano nel 2017 e donato all’Amministrazione dalle sezioni locali di CGIL, CISL e UIL, come da delibera di Giunta 245/2017

COMUNE DI BRONI

  • 25/11/2022, ore 21.00, Teatro Carbonetti, via Leonardo da Vinci n. 27, "Sola me ne vò" di e con Miriam Gotti e Ilaria Pezzera, chitarra Claudio Fabbrini, produzione Compagnia Piccolo Canto. Ingresso gratuito su prenotazione. Biglietteria: tel. 038554691 – 3668190785, biglietteria@teatrocarbonetti.it

COMUNE DI STRADELLA

  • 25/11/2022, ore 21.00, Teatro Sociale di Stradella, “Canto delle Donne” omaggio a Alda Merini, lettura-concerto per voce recitante e pianoforte; ingresso gratuito.

COMUNE DI VOGHERA

  • 23-30/11/2022, Museo storico “G. Beccari”, via Gramsci n. 1bis, Voghera, esposizione della mostra fotografica Il Fascino Sottile della Discriminazione. Il breve passo dalla discriminazione alla violenza che non fa rumore e non lascia lividi(martedì, mercoledì, venerdì e domenica, dalle 15.00 alle 17.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00). Attraverso il ritratto e le parole di dieci donne, l’iniziativa propone una riflessione sulla discriminazione femminile che ancora si manifesta in numerosi ambiti – familiare, professionale, sociale, politico –, allo scopo di sensibilizzare sul cambiamento culturale ancora necessario per favorire la parità e prevenire ogni tipo di sopruso o violenza. Foto di Marcella Milani e Claudia Trentani, testi di Eleonora Lanzetti. La mostra è stata realizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pavia, in collaborazione con le associazioni Koiné e Fildis-sezione di Pavia e con l’Università degli Studi di Pavia.

COMUNE DI VIGEVANO

  • 25/11/2022, ore 10.00, commemorazione della Giornata alla presenza del Sindaco, autorità e ragazze/ragazzi delle scuole superiori davanti alla Stazione di Vigevano dove è posta una fontana dedicata alle donne vittime di violenza, con lettura dei nomi delle donne vittime nel corso del 2022, accompagnata dalla musica di quattro archi. Nel pomeriggio l'Assessore alle Pari Opportunità presenzierà nel carcere ad una rappresentazione curata dalle detenute sul tema della violenza di genere.
  • 25-26-27/11/2022 [patrocinio], "NON SEI SOLA", evento di sensibilizzazione: esposizione di manufatti, mostre di pittura, interventi di esperti, scuole di danza, attori, lezioni di difesa personale

PIANO DI ZONA - AMBITO TERRITORIALE DELL'ALTO E BASSO PAVESE
 

Comune di Siziano

  • 22/11/2022, ore 21.00 Sala Consiliare, piazza G. Negri n. 1, concerto multimediale "Note Stuprate": musica, stupri e femminicidi dal 1500 ai giorni nostri.

Comune di Certosa di Pavia

  • 25/11/2022, ore 11.15, conclusione del progetto educativo sulla violenza contro le donne rivolto alle classi II e III della scuola secondaria di primo grado, realizzato in collaborazione con la Direzione Didattica e la cooperativa Il Melograno: tinteggiatura di colore rosso di una panchina all'interno del parco adiacente alla scuola primaria.

Comune di Casorate Primo

  • 25/11/2022, ore 21.00, Auditorium Scuole Medie, "Ora basta" spettacolo interattivo contro ogni forma di violenza, realizzato in collaborazione con le associazioni territoriali.

Comune di Giussago

  • 25/11/2022, ore 21.00, sala comunale Urban Center, via Papa Giovanni XXIII n. 21, spettacolo "Echi di donne", un racconto postumo di donne vittime di femminicidio della compagnia teatrale Maskere, regia e testi di Nadia Bruno.

Comune di Pieve Porto Morone

  • 25/11/2022, ore 10.30, viale Caduti n. 5, presso la panchina rossa, evento di sensibilizzazione con l’intervento del Vicesindaco Alice Ghia; partecipano gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado con letture contro la violenza sulle donne

Comune di Roncaro

  • 25/11/2022, posizionamento di un paio di scarpette rosse in diversi punti del territorio – sulla panchina rossa di fronte alla fontana nella piazza del Municipio, sul sagrato della chiesa, in biblioteca, all’ingresso della scuola dell’infanzia e presso la palestra comunale e il campo sportivo – e scatti di foto rappresentative. La biblioteca comunale elaborerà un collage di foto in cui sono raffigurate i volti delle volontarie con un segno rosso sulla guancia.

Comune di Torrevecchia Pia

  • 23/11/2022, ore 21.00, Biblioteca #OPENMIND, via Libertà n. 20, evento di sensibilizzazione con la partecipazione della scrittrice e pediatra Bruna Colaciccoe della psicologa Raluca Bianca Nedesca.

QUESTURA DI PAVIA

Questo non è amore - posizionamento di un gazebo per la distribuzione di materiale informativo:

  • 23/11/2021, Vigevano, in occasione del mercato cittadino di fronte al Palazzo Comunale, dalle ore 9.00 alle ore 12.00;
  • 24/11/2021, Pavia, piazza Petrarca, dalle ore 9.00 alle ore 12.00;
  • 26/11/2021, Voghera, in occasione del mercato cittadino in p.zza Duomo, dalle ore 9.00 alle ore 12.00;

ASST Pavia

"Uscire dalla violenza è possibile", locandina informativa realizzata dal Comitato Unico di Garanzia per diffondere la conoscenza dei tre centri antiviolenza della provincia.

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PAVIA - COMITATO UNICO DI GARANZIA

  • 23/11/2021, ore 20.30, Aula Magna del Collegio Ghislieri: evento di premiazione del concorso “Puntiamo i Tacchi, II edizione – organizzato dal C.U.G. dell'Università di Pavia per sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne, incoraggiando la libertà d'espressione – e spettacolo teatrale “Leggera come le estreme foglie” della compagnia In Scena Veritas, conduce Chiara Severgnini del Corriere della Sera.

OPI Pavia – Ordine delle Professioni Infermieristiche

  • 25/11/2022, ore 18.00, Sala Conferenze di Palazzo Broletto, “Aiutami a guardare oltre, evento organizzato con il patrocinio del Comune di Pavia: attraverso un cortometraggio, interventi di esperti e lettura, con accompagnamento musicale, l’iniziativa intende sensibilizzare la cittadinanza sul tema della violenza contro le donne, sostenere il principio della collaborazione tra Enti, Istituzioni e Cittadini e contribuire alla crescita professionale di tutte le figure coinvolte nella lotta contro la violenza.

*****

Il Comune di Pavia è impegnato 365 giorni all’anno in interventi di prevenzione e contrasto della violenza maschile contro le donne, a partire dal coordinamento della Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia. Le azioni intraprese intendono principalmente:

  • implementare il lavoro della Rete territoriale affinché operi in modo sempre più sinergico per fornire un sostegno efficace alle donne che subiscono abusi e maltrattamenti, mediante servizi gratuiti erogati nel rispetto della privacy;
  • sostenere i centri antiviolenza e le case rifugio/strutture di ospitalità presenti sul territorio;
  • attivare percorsi di prevenzione – rivolti principalmente ai/alle giovani – per sostenere la costruzione di una responsabilità collettiva e alimentare il cambiamento culturale necessario.

I servizi della Rete e i Centri Antiviolenza


Documenti correlati

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO
Procedura comparativa per il conferimento di un incarico per il supporto agli interventi di monitoraggio, valutazione e rendicontazione del progetto “SERENA” Programma 2022-2023 per il sostegno dei servizi e delle azioni per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della violenza nei confronti delle donne ex d.g.r. 4643/2021 e d.d.u.o. 14504/2021 – Anno 2022 
Periodo: agosto-dicembre 2022
(pubblicazione Albo Pretorio online del Comune di Pavia: anno 2022 – numero di registro 2260)

Scadenza per la presentazione delle candidature: 11 luglio 2022, ore 13.00

Documentazione allegata:

  • Avviso pubblico di procedura comparativa - Progetto SERENA
  • Allegato A – Modello di Domanda di ammissione
  • Allegato B – Format Curriculum vitae

Per informazioni: pariopportunita@comune.pv.it

Clicca qui per maggiori informazioni sul progetto SERENA

Documenti correlati

Progetto “SERENA” – Programma 2022-2023 per il sostegno dei servizi e delle azioni per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della violenza nei confronti delle donne ex d.g.r. 4643/2021 e d.d.u.o. 14504/2021 – Anno 2022, sviluppato dal Comune di Pavia (capofila), nel suo ruolo capofila della Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia, in partenariato con cooperativa sociale LiberaMente-Percorsi di donne contro la violenza Onlus, associazione C.H.I.A.R.A. Onlus e cooperativa sociale Kore Onlus, soggetti gestori di centri antiviolenza, casa rifugio e strutture di ospitalità.

Il progetto è realizzato con il contributo di Regione Lombardia e il cofinanziamento della Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia.

Gli interventi progettuali si sviluppano fino al 31/12/2022 e sono articolati in tre linee di intervento:

  • Linea di intervento 1 – Rafforzamento del sistema di intervento e governance della rete territoriali
  • Linea di intervento 2 – Attività e servizi offerti dai centri antiviolenza
  • Linea di intervento 3 – Attività e servizi delle case rifugio e strutture di ospitalità

Per approfondimenti si rimanda ai documenti correlati:

  • D.d.u.o. 27/10/2021, n. 14504 “Sostegno alle reti territoriali interistituzionali antiviolenza per la prevenzione e il contrasto alla violenza sulle donne di cui alla d.g.r. n. 4643 del 3 maggio 2021: approvazione piano di riparto delle risorse alle reti e delle modalità attuative di utilizzo e rendicontazione delle risorse a valere sul d.p.c.m 13 novembre 2020”;
  • D.d.u.o. 18/12/2021, n. 18755 “Programma regionale 2022, di cui alle d.g.r. n. 4643/2021 e d.d.u.o. n. 14504/2021: approvazione delle linee guida per la gestione, il monitoraggio e la rendicontazione dei servizi e delle azioni per il sostegno delle reti territoriali interistituzionali antiviolenza per la prevenzione ed il contrasto alla violenza sulle donne”;
  • Progetto SERENA – Scheda programmatica
  • Progetto SERENA – Piano finanziario

Informazioni sulla Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia al link:  www.comune.pv.it/reteantiviolenza
Contatti: antiviolenza@comune.pv.it

Documenti correlati

Data ultima modifica: 24/11/2022