Amministrazione, Commercio e attività produttive, Polizia urbana, sicurezza e Protezione civile, EMERGENZA COVID 19
03 giugno 2020

Modifiche orari di vendita e somministrazione bevande alcooliche

 

La presente ordinanza modifica, al punto 2, il dispositivo di quella precedentemente emanata in data 1 giugno 2020 (PG 45514), in materia di orari di vendita e somministrazione di bevande alcoliche, nei termini che seguono:è vietata la vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione per asporto negli esercizi commerciali (es. supermercati e minimarket), nonché tramite distributori automatici, dalle 21.00 alle 07.00, da parte di tutte le tipologie di esercizi commerciali, attività artigianali da asporto e distributori automatici.

Fanno eccezione al divieto i pubblici esercizi (es. bar e ristoranti), per i quali viene comunque e obbligatoriamente prevista la chiusura entro le ore 02:00 del mattino.

Resta consentito, nel rispetto delle norme di sicurezza attualmente vigenti, la consumazione di bevande solo all'interno dei pubblici esercizi in sede fissa e all'esterno degli stessi, nelle aree in concessione esclusivamente con servizio al tavolo.

L'ordinanza del 1 giugno 2020 viene inoltre integrata con quanto segue: viene interdetto l'accesso alla Cupola Arnaboldi dalle ore 00.00 sino alle ore 07.00 del mattino, fino alla mezzanotte del giorno lunedì 8 giugno 2020.

Il testo completo dell'ordinanza è scaricabile dai correlati.