Ufficio Europa
16 dicembre 2021

Bando Regionale - Assegnazione di contributi per la valorizzazione del patrimonio pubblico lombardo a fini culturali: innovazione e sostenibilitā

 

Programma: PIANO LOMBARDIA 2021-2022

Invito a presentare proposte: Bando Regionale -  Assegnazione di contributi per la valorizzazione del patrimonio pubblico lombardo a fini culturali: innovazione e sostenibilitā

Scadenza: 13 Gennaio 2022 – ore 16.00

Oggetto: Il bando č finalizzato alla realizzazione di interventi di valorizzazione del patrimonio pubblico lombardo, di proprietā o nella disponibilitā di amministrazioni locali, che rivesta interesse culturale o che ospiti attivitā culturali, quale incentivo agli investimenti per la ripresa economica. 

Nello specifico saranno finanziati progetti relativi alle seguenti tipologie di beni:

  • beni immobili tutelati ai sensi della normativa nazionale;

  • luoghi e istituti culturali: musei formalmente istituiti e registrati nel sistema informativo SML-Sistema Museale Lombardo, ecomusei, biblioteche, archivi, aree archeologiche, parchi archeologici, complessi monumentali, siti Unesco (nel caso in cui l’intervento proposto riguardi un ecomuseo non ancora riconosciuto, quest’ ultimo dovrā dimostrare di essere formalmente istituito da almeno 12 mesi alla data di presentazione della domanda);

  • itinerari culturali riconosciuti dal Consiglio d’Europa, inseriti nell’Atlante Digitale MiC dei Cammini d’Italia, o connessi a specifici progetti e prioritā regionali;

  • sale di spettacolo: teatri, cinema, cineteatri, auditorium musicali;

  • sale polivalenti ad uso culturale;

  • spazi di proprietā pubblica per ospitalitā, residenza e creazione degli artisti.

Il bando č volto, in particolare, a promuovere e favorire interventi che assicurino: 

  • la conservazione dei beni;

  • l’adeguamento strutturale;

  • l’innovazione tecnologica;

  • l’accessibilitā;

  • la sostenibilitā ambientale ed energetica;

  • la rigenerazione urbana; -

  • la piena fruizione e conoscenza dei luoghi e dei contenuti culturali.

Dotazione finanziaria: € 10.037.500,00 a valere su “Investimenti in campo culturale ad amministrazioni locali - fondo ripresa economica” Bilancio 2022

Caratteristiche dell’agevolazione: contributo a fondo perduto pari al 100% di quanto richiesto tra un minimo di € 200.000 e un massimo di € 1.000.000.

 

Clicca qui per accedere alla call